#CoverReveal “La verità del sangue” – Fabrizio Roscini

La verità del sangue
di Fabrizio Roscini
Leone Editore 

IN LIBRERIA DAL 21 MARZO  

DUE AVVERSARI,

DUE FRATELLI,

ACCOMUNATI DA UNO SCONVOLGENTE SEGRETO,

NELLA GRECIA DEL v SECOLO A. C.


 
Sinossi: Antica Grecia, v secolo a. C. Due giovani di città diverse, due combattenti, lo spartano Arcade e l’ateniese Etèocle, vivono senza sapere del legame di sangue che li unisce. Il primo è un uomo forte e deciso, che sogna la gloria militare e desidera una relazione libera con la donna che ama; il secondo è più pacato e introspettivo, interessato prima di tutto a trovare una dimensione all’interno di una società che non comprende più ed è tormentato da un passato pieno di dolore. Dopo aver combattuto come avversari, la scoperta di essere fratelli sconvolge le loro certezze. Delusi e traditi, perché sentono di aver perso i valori della patria, abbandonano la loro missione per mettersi alla ricerca del padre perduto, per scoprire di un silenzio durato tanti anni. Li aspetta un lungo viaggio, pieno di pericoli e di incontri inaspettati, che li porterà a una rivelazione finale, che cambierà per sempre le loro vite. 

Rantolando con strane smorfie, la Pizia emise un lungo gemito, prima di esprimere il suo vaticinio sibilando come un serpente: «La spada della discordia. La verità del sangue calerà su di voi come un fiume in piena. Chi reciderà i legami tra i tuoi cari?».


BIOGRAFIAFabrizio Roscini, nato a Roma nel 1993, è laureato in storia, antropologia e religioni presso l’Università Sapienza di Roma. Ha collaborato con alcune riviste online, tra cui «Quorum». Dalla sua passione per la storia e per la scrittura è nato, dopo anni di ricerche e approfondimento, la Verità del sangue, il suo primo romanzo storico.

Facebook Comments

Precedente L'intervista di TSD - Luca Buggio Successivo 1519 – 2019 Leonardo Da Vinci: gli eventi a Milano, Torino e Roma