Scripta Manent: Arpeggio Libero

Arpeggio Libero nasce a Lodi alla fine del 2010 e in pochi anni si afferma come una novità nel variegato panorama dell’editoria italiana. Casa editrice quasi interamente dedicata alla narrativa custodisce.
La missione dello staff di Arpeggio Libero è innanzitutto quella di dar voce a esordienti che difficilmente troverebbero spazio nel complicato mondo dell’editoria italiana. Questo non ha certo impedito che alcuni di loro si siano affermati come scrittori noti ormai non solo a livello locale.
I libri pubblicati da Arpeggio si distinguono oltre che per la scelta dei contenuti per la qualità della carta e per essere tutti rigorosamente cuciti.

Usando solo 5 aggettivi descrivi che editore sei

Free
Piccolo
Volenteroso
Specializzato
Atipico

Una motivazione che convinca il lettore a comprare i libri della tua casa editrice

I nostri romanzi storici sono storicamente attendibili

Dacci la tua citazione preferita del tuo/tuoi libro/i (Anche più di una dei libri che esponi).

Solo i giusti che sanno di operare nel giusto non temono l’altrui giudizio

Cosa significa per voi, come casa editrice, la Storia?

Avendo scelto di puntare sui romanzi storici/gialli storici per noi la storia è l’elemento essenziale attorno cui ruota tutto, ovviamente siamo molto più severi per quanto riguarda il romanzo storico vero e proprio rispetto al giallo storico dove permettiamo allo scrittore qualche “licenza poetica” rispetto al romanzo.

Perché avete deciso di partecipare a Scripta Manent?

Perché è tale la stima che ho per TSD che so che non me ne pentirò

Alcuni dei libri editi da Arpeggio Libero che potrete trovare a Scripta Manent!

Facebook Comments

Precedente Il guaritore di maiali - Lorenzo Beccati Successivo A spasso nel libro: il convento di Sant’Anna de "Il guaritore di maiali" di L. Beccati