TSD consiglia… Le nuove uscite di Aprile

Come ogni mese, uno degli appuntamenti più attesi: le novità in libreria! Aprile oltre al vero ritorno della primavera, sarà ricco di titoli molto interessanti! Curiosi di conoscerli con noi? Andiamo a sbirciare!


Bellissima regina. Maria d’Avalos e Fabrizio Carafa, un drammatico amore

Miranda Miranda

Scrittura & Scritture

Napoli. Palazzo San Severo. Quattro anni sono trascorsi da quell’agosto del 1586, quando donna
Maria d’Avalos andava in sposa a Carlo Gesualdo, principe di Venosa e noto madrigalista italiano.
Ma alla giovane e bella Maria poco si addice questo matrimonio: un sopruso prepotente,
un’insopportabile imposizione, forse anche per via del carattere del marito, diffidente, geloso,
possessivo, dedito alla composizione di musica malinconica.
Durante un ricevimento, complice il ballo, Maria conosce il cavaliere Fabrizio Carafa dei duchi di
Andria, uomo di rara bellezza e incontrastato valore.
Ha inizio così una struggente storia d’amore, che li renderà dimentichi dei loro obblighi, amanti
felici e sempre più sconsiderati, ma immortali agli occhi del mondo.
Da sfondo, la Napoli del primo periodo vicereale, una città piena di stimoli diversi, orientale e
barocca, capitale del Mediterraneo e metropoli di frontiera alle soglie del levante, poverissima e
lussuosa.
Un romanzo intenso e vibrante di passioni – quella d’amore, che ne è sovrana, quella di odio, quella
per la musica – orchestrato con la prosa elegante e inconfondibile di Miranda Miranda.

L’alchimista di Venezia

G. L. Barone

Newton Compton
In uscita il: 04/04/2019

Uno spiantato truffatore si trova invischiato in un intrigo veneziano in grado di mettere in pericolo la sua stessa vita
Un antico manufatto alchemico
Un uomo che lotta per la propria vita
Un intrigo che potrebbe mettere Venezia in ginocchio

Venezia, 1761. Un ricco membro del Maggior Consiglio muore cadendo nel Canal Grande dalla finestra del suo palazzo. Tutto sembra far pensare a un omicidio passionale e il possibile colpevole è subito identificato dalle temute magistrature veneziane: Eliardo de Broglie, uno spiantato truffatore che, millantando di saper trasformare il piombo in oro, aveva circuito la moglie del defunto. Il giovane, fiutando il pericolo, riesce a fuggire grazie alla protezione di un’enigmatica nobildonna francese, Annika Stéphanie Brûlart, contessa d’Aumale. Ma l’aiuto ricevuto ha un caro prezzo: la donna affida a Eliardo la missione di recuperare un misterioso manufatto alchemico che le è stato sottratto. Solo dopo aver accettato, l’alchimista si rende conto che l’incarico è estremamente pericoloso. Tallonato dagli inquisitori e da un gruppo di mercanti ottomani, comincerà una caccia al tesoro che lo porterà a scoprire un’inaspettata verità. Un segreto antico, che dalla Magna Grecia è arrivato fino alle stanze del doge…

La congiura dei fratelli Shakespeare
Bernard Cornwell
Longanesi
in uscita il 18 aprile

Arriva in libreria il nuovo romanzo di Bernard Cornwell, La congiura dei fratelli Shakespeare, un romanzo storico ambientato nel cuore dell’Inghilterra elisabettiana e che illumina di nuova luce Richard Shakespeare, fratello del grande drammaturgo, figura realmente esistita ma avvolta nel mistero.

Richard Shakespeare sogna una carriera brillante all’interno del mondo teatrale londinese, mondo dominato da suo fratello maggiore, William. Ma Richard è un attore squattrinato, che arriva alla fine del mese solamente grazie al suo bel viso, la lingua tagliente e piccoli furti. A poco a poco allontanatosi dal fratello, la cui fama cresce sempre più, quella che un tempo era riconoscenza si trasforma in gelosia e Richard è fortemente tentato di abbandonare la fedeltà alla famiglia. Così quando un manoscritto dal valore inestimabile sparisce, i sospetti ricadono su Richard, costringendolo su un terreno pericoloso, popolato da una Londra spesso oscena e brutale. Impigliato in un doppio gioco ad alto rischio che minaccia di rovinare non solo la sua carriera e l’eventuale ricchezza futura, ma anche quella dei suoi colleghi, Richard è costretto ad affidarsi a tutto ciò che ha imparato dagli spalti dei teatri più brillanti e dai vicoli più oscuri della città.

Il dottor A
Lorenzo Beccati
DeA Planeta
in uscita il 30 aprile


Lo scienziato italiano che ha ispirato Frankestein, in uno sorprendente romanzo storico. Nonostante sia all’origine di uno dei più grandi miti letterari di sempre, la figura di Giovanni Aldini non è mai stata raccontata prima.

Inizio Ottocento. Lo scienziato di fama Giovanni Aldini è segretamente convinto che con una scarica elettrica sia possibile riportare in vita un cadavere, e per provarlo non gli è più sufficiente eseguire i propri esperimenti su carcasse di animali. Sta cercando dei corpi umani ma ha bisogno che siano integri e appena deceduti, e il problema è che in quasi tutta Europa i condannati a morte vengono decapitati. Per questo Aldini è sbarcato in Inghilterra, dove le esecuzioni capitali avvengono per impiccagione. Ma quando riuscirà a mettere le mani sul corpo di un uomo giustiziato per omicidio, scoprirà che è stato vittima di un’ingiustizia e inizierà a indagare sui veri colpevoli…

 

Non dire che era un sogno
Terenci Moix
DeA Planeta
In uscita il 30 aprile

Il ritratto intimo e folgorante di una delle figure femminili più complesse della storia: Cleopatra, l’ultima regina d’Egitto.
Una donna piange il suo lutto d’amore su una barca che solca le acque del Nilo. È la regina Cleopatra, abbandonata dall’amante. Per ragioni di convenienza politica, il triumviro romano Marco Antonio ha infatti deciso di sposare Ottavia, sorella del suo alleato/rivale Ottaviano. Quando il rapporto con quest’ultimo si deteriora, Antonio fa ritorno ad Alessandria tra le braccia dell’ultima regina di un Egitto ormai sull’orlo del collasso. Una delle storie d’amore, ambizione, potere, sconfitta più iconiche e affascinanti di sempre raccontata con sensibilità ed eleganza da un protagonista di spicco della moderna letteratura spagnola, per la prima volta pubblicato in Italia.

 

Il re, il cuoco, il buffone
Daniel Kehlmann
Feltrinelli
In uscita il 4 aprile

Non si sa se Tyll Ulenspiegel sia realmente esistito, ma dal Medioevo questa specie di Peter Pan tedesco, questo giullare che getta scompiglio, buffone di corte che si prende gioco dei potenti, è entrato nella tradizione popolare tedesca e, almeno in parte, europea. Daniel Kehlmann racconta il suo Tyll. Un bambino mingherlino nato nel piccolo villaggio di Ampleben, nel Nord della Germania, nel Diciassettesimo secolo, poco prima dello scoppio della Guerra dei trent’anni, che scappa dopo che suo padre viene bruciato con l’accusa di stregoneria. L’apprendista acrobata che, presa la via della strada, diventa il funambolo che balla in bilico sulla fune, incanta e irride gli astanti. Il giullare irriverente voluto da tutti, che finisce alla corte del Re d’Inverno, re che è durato il tempo di una sola stagione. E i tempi sono assai duri, imperversano il freddo, la fame e la guerra. L’Europa si è lasciata andare al sonno della ragione. Sulla strada impervia, Tyll, accompagnato dall’amica sorella Nele, tra boschi stregati, pentacoli e quadrati magici, incontra molte celebrità della sua epoca, come il dottor Fleming che scriveva poesie in tedesco, lingua ancora non formata, Athanasius Kircher, gesuita alla ricerca di un drago con il cui sangue vuole creare una medicina contro la peste, la regina di Boemia, Wallenstein e il re di Svezia Gustav Albert Wasa, circondato dai suoi rudi soldati sul campo di battaglia.

È tempo di ricominciare

Carmen Korn
Fazi
In uscita il 7 aprile

Dopo Figlie di una nuova era, è in arrivo
È tempo di ricominciare, il secondo capitolo
della trilogia di Carmen Korn.
1949. La guerra è finita. I nazisti sono stati sconfitti. Come molte altre città, Amburgo è devastata. Fra le persone che si ritrovano senza più una casa c’è Henny, che ha finalmente sposato Theo. Käthe risulta ancora dispersa, anche se Henny l’ha intravista su un tram proprio nell’episodio finale del primo volume. Henny continua fiduciosamente a cercarla, ma ci vorrà un po’ di tempo, perché
Käthe si sente tradita dalla sua grande amica: la crede ancora sposata con Ernst Lühr, l’uomo che ha denunciato lei e sua madre alla
Gestapo. Nel frattempo, mentre Lina e la sua compagna Louise aprono una libreria in città, Ida si sente delusa dal modesto ménage coniugale con il cinese Tian, pur avendo mandato all’aria il suo precedente matrimonio per stare con lui, e vorrebbe tornare ai fasti della sua giovinezza di rampolla di una famiglia altolocata. Col passare degli anni guadagna sempre più spazio la nuova generazione, quella dei figli delle protagoniste… Sullo sfondo, le rivoluzioni sociali che hanno scandito gli anni Cinquanta e Sessanta: lo sbarco sulla luna, la crisi dei missili a Cuba, la costruzione del Muro di Berlino, il riarmo e la paura del nucleare, la pillola anticoncezionale, l’irruzione della televisione nella vita quotidiana delle famiglie e l’inizio dei movimenti studenteschi a Berlino.

Facebook Comments

Facebook Comments

Precedente Il monte delle giare - Salvatore De Paola Successivo “IL MISTERO DI VIRGINIA HAYLEY”, in libreria rivive il romanzo gotico