Scripta Manent: Daniela Tresconi

Daniela Tresconi nasce a La Spezia nel 1965. Vive ad Arcola dove lavora come dipendente di un Ente pubblico. E’ iscritta all’Ordine dei Giornalisti e collabora con il Secolo XIX per la redazione spezzina e con il Magazine L’Ordinario di Lucca. Fa parte dell’Associazione culturale viareggina Nati per scrivere.

Ha scritto vari racconti, come La farfalla dorata inserito nell’antologia Tutta colpa dello zodiaco (NpsEdizioni 2018), Lo spartito del diavolo inserito in Jukebox Racconti a tempo di musica (NpsEdizioni 2017) e Lettera al mare inserito in Pensieri di Mamma (Panesi edizioni 2017). A dicembre 2018 è uscito il suo libro per bambini dal titolo Il piccolo faro e il delfino Blu (NpsEdizioni)

Il suo romanzo d’esordio è il mistery storico La linea del destino (Panesi Edizioni 2017), vincitore del:

  • Premio assoluto della Giuria per la narrativa edita nel concorso letterario internazionale “Le Grazie Portovenere La Baia dell’arte” anno 2017,
  • della menzione d’onore per la narrativa edita nel concorso internazionale di letteratura “Antico Borgo 2017
  • del quarto premio narrativa edita nel Concorso internazionale Città di Sarzana 2018

Ad aprile 2019 è uscito il nuovo romanzo dal titolo «Il sigillo delle Cento Chiavi» Panesi Edizioni

Usando solo 5 aggettivi descrivi che scrittrice sei

Curiosa, istintiva, accurata nella ricerca, asciutta nello stile e empatica nei rapporti con i lettori.

Una motivazione che convinca il lettore a leggere i tuoi libri

Leggimi se hai voglia di scoprire storia, leggende, magie e misteri di luoghi poco conosciuti, se ti piacciono le protagoniste forti e tenaci che non smettono mai di combattere finchè non raggiungono il loro obiettivo. Leggimi se vuoi scoprire un po’ della mia Liguria, aspra e rocciosa ma con un cuore grande.

Dacci la tua citazione preferita dei tuoi libri:

Per la Linea del Destino: Ricordati che io esisto, solo quando qualcuno lo accetterà io potrò andare. Non c’è violenza più grande dell’essere dimenticati, aiutami.

Per il Sigillo delle Cento Chiavi: Non è sbagliato che una donna aspetti l’uomo giusto per lei, ma non per crearsi il mondo che vuole, quello deve farlo da sola, ma perché deve imparare a bastarsi. Pensa pure in modo sbagliato, ma in ogni caso pensa con la tua testa:

Cosa significa per te la Storia?

Viaggiare semplicemente seduta nel divano di casa, scoprire chi siamo e da dove veniamo, gli errori che abbiamo fatto e da questi imparare per non ripeterli. Conoscere la Storia ci fa comprendere che in realtà quello che oggi ci sembra così eccezionale spesso è già stato fatto da altri prima di noi, uomini e donne coraggiosi ai quali dobbiamo molto e di cui noi oggi siamo l’eredità.

Perché hai deciso di partecipare a Scripta Manent?

Mi piace stare in mezzo alla gente, incontrare i lettori, scambiare opinioni e passioni. Credo che le fiere siano il luogo ideale per intrecciare rapporti e gettare le basi per collaborazioni ed amicizie. Scripta Manent ha tutte queste caratteristiche e sono convinta che sarà una splendida esperienza.

Ecco i due libri di Daniela Tresconi che troverete a Scripta Manent!

 

Facebook Comments

Precedente Romolo. Il primo Re - Franco Forte; Guido Anselmi Successivo Scripta Manent: Linda Bertasi