Scripta Manent: Marco De Luca

Marco De Luca (Lecce, 1983) vive e lavora a Verona.
Appassionato di storia e soprattutto della storia della Repubblica di Venezia, è un autore indipendente.
A gennaio del 2018 ha pubblicato il romanzo “Mosaico, una storia veneziana“, appoggiandosi alla
piattaforma Kindle Direct Publishing di proprietà di Amazon. Nel 2019 pubblica “Mosaico, le due croci”.
Alla base dei suoi romanzi c’è un profondo lavoro documentario su fonti storiche e storiografiche e una
grande passione per la storia della Serenissima. Alla passione per la lettura, unisce quella dei viaggi,
definendosi “viaggiatore seriale”. Il primo libro che ha letto è “I viaggi di Gulliver” dello scrittore
irlandese Jonathan Swift.

Usando solo 5 aggettivi descrivi che scrittore sei:

Appassionato, curioso, cocciuto, autocritico, inconsueto.

Una motivazione che convinca il lettore a leggere i tuoi libri

Nei libri della serie “” non ci sono personaggi buoni, non ci sono eroi senza macchia, non ci sono primi della classe. Non è un buon motivo per scegliere queste letture? Forse la parola “Venezia” potrà convincervi.

Dacci la tua citazione preferita tratta dai tuoi libri
«Venezia è così, fatevelo dire da chi la conosce da sempre. Lo imparerete presto. È come un
mosaico dove ogni tessera serve per tenere incollata l’altra. Prese per sé, sono poche le tessere
che non siano brutte alla vista, che non sembrino sgradevoli o il cui senso non è chiaro: ma se
tutto ricade secondo un disegno, ognuna di loro acquista scopo nel tutto.» (Mosaico, una storia
veneziana) – «La nostra esistenza e la vostra non sono in contrasto, per quel che mi riguarda.
Forse abbiamo avuto i nostri conflitti per qualche pezzo di terra o qualche spanna di mare, ma
siamo ben contenti di lasciare a voi il compito di tracciare nuove linee sulle mappe, purché da
quelle linee passino merci e denari.» (Mosaico, le due croci)

Cosa significa per te la Storia?

La parola storia deriva dal greco “istoría” che significa ricerca. Ecco, per me la Storia rappresenta una continua ricerca, una fonte inesauribile di trame e di avventure da decifrare per capire, o meglio immaginare, quanto ci è stato trasmesso.

Perché hai deciso di partecipare a Scripta Manent?
Non potevo lasciarmi sfuggire questa occasione. Scripta Manent rappresenta uno spazio
interamente dedicato al romanzo e al libro storico, un luogo dove conoscere finalmente tanti
amici con cui condivido la mia passione.

Ecco la trilogia di Mosaico che potrete trovare a Scripta Manent!

 

Facebook Comments

Precedente Scripta Manent: Francesco Grimandi Successivo Ts e Dintorni filosofici - Tommaso d’Aquino e le cinque vie